Le parole fanno un effetto in bocca, e un altro negli orecchi. (Alessandro Manzoni, da I promessi sposi)

mercoledì

Come vivono i giovani italiani. Il fenomeno dei bamboccioni!

Ciao a tutti e ben ritrovati!



Oggi continuiamo il nostro discorso su come si vive in Italia. In particolare parleremo del fenomeno dei MAMMONI, che tanto ha fatto discutere poco tempo fa!



Il video:
http://news.bbc.co.uk/1/hi/world/europe/8471644.stm?ls

Ecco qualche informazione in piu' per capire cosa sta succedendo in Italia.

Il caso:
Un mese e mezzo fa, le televisioni e i giornali italiani hanno parlato molto del fenomeno dei mammoni, in seguito all’affermazione del ministro Brunetta:

"Bamboccioni? Obbligherei per legge a uscire di casa a 18 anni..."

I giornali:
Ecco due articoli di due giornali con orientamenti politici opposti:

Il Giornale

La Repubblica

Ma qual e’ la situazione dei giovani italiani?
Il Corriere

Spunti per la discussione in classe:

Dopo aver letto velocemente gli articoli proposti, cosa ne pensi delle affermazioni del Ministro Brunetta? E’ solo una provocazione senza alcun senso o un tentativo seppur irrealizzabile di risolvere una situazione complessa?

Il fenomeno dei “mammoni” non esiste in Inghilterra (o e’ molto limitato) ma cosa spinge – ed aiuta – i giovani inglesi ad abbandonare il nido familiare?

Alla luce di quello che avete letto, quali sono invece i fattori che rendono difficile in Italia il raggiungimento dell’autonomia?

Come italiana “emigrata” in Inghilterra per trovare lavoro, sono molto interessata ai vostri pareri!!!

Buona conversazione!

Silvia

martedì

Week 8: Year Abroad!


Alcuni di voi l'anno prossimo passeranno un anno in Italia.


Quali saranno i problemi principali di vivere all'estero? Quali sono i lati positivi ed i lati negativi? Per quelli che resteranno in UK l'anno prossimo: che consigli potete dare ai vostri colleghi?

Ecco alcuni consigli per sopravvivere in Italia per un anno intero:


1. Definisci i tuoi obiettivi. Cosa vuoi ottenere dall’esperienza Year Abroad? Un’esperienza soprattutto formativa oppure un’esperienza di vita all’estero? Il mio suggerimento è di cercare di vivere entrambi gli aspetti!
2. Iscriviti ai gruppi di studenti internazionali, alle società Erasmus. Le societa’ Erasmus sono un buon punto di partenza ma non uscire solo con gli studenti internazionali. Cerca di fare amicizia con le persone del posto (solo così potrai davvero migliorare l’italiano!). Informati se nella tua universita' e' attivo il progetto Tandem Learning!
4. Sperimenta, immergiti nella cultura locale, esplora il Paese, conosci persone nuove e non temere di far domande. Gli italiani amano parlare di sè, delle loro tradizioni e della loro vita in generale. Sii curioso ed attento.
5. Non cercare di essere quello che non sei. Un anno in Italia puo’ significare adattarsi alle abitudini di un paese diverso dal vostro (nelle Halls/collegi in Italia si cena alle 8.00 e non alle 5.30 come qui!) ma non devi sentirti obbligato a cambiare tutte le tue abitudini!
6. Cerca un lavoretto possibilmente che riesca a sfruttare le tue capacità! Cerca in internet le scuole private dove si insegna inglese e manda loro un curriculum! Non sai come si scrive un curriculum? Scarica il modello e poi scrivimi! Sarò felice di aiutarti!


Alcune informazioni pratiche di cui parleremo in classe!



Come funziona il sistema scolastico italiano? Ed il sistema universitario?

Molti esami in Italia sono orali! Più facile o più difficile?

Come si scrivono i messaggi in Italia? Cosa significa: "C 6? La prox volta k ci ved ti do il biglietto x il concerto di 8bre. Fammi 1 sql qnd vuoi k ti kiami!"

Come si trova casa in Italia? Ecco un articolo del Giornale di qualche giorno fa!

Voli low cost
easyjet
ryanair
alitalia : verificate solo nella sezione offerte (a meno che non siate molto ricchi!)

Treni! In Italia i treni sono meno cari (ma più sporchi) di quelli inglesi! il treno comunque è sicuramente il mezzo più comodo per visitare l'Italia (parla una che ha preso il treno per 10 anni!)!

E infine: Venite a trovarmi! Ecco la mia città!


:)


Silvia

Week 6 - Week 7 Mc Italy

Uno degli aspetti che rende famosa l'Italia nel mondo e' sicuramente la cucina... Ed e' proprio sulla cucina Italiana che si e' aperto un dibattito internazionale in questi giorni...

Ecco la new entry in casa Mc Donald's: il Mc Italy! Nella foto qui sotto il nuovo panino e' immortalato insieme al nostro Ministro dell'Agricoltura! Mai un hamburger aveva avuto tanta fortuna in Italia! ;)





Lo spunto della settimana e' il link al video della BBC che mi ha suggerito Ellie!


http://news.bbc.co.uk/1/hi/in_depth/8503430.stm?ls


Gli articoli che leggeremo in classe invece sono tratti da:

Telegraph.co.uk

Guardian.co.uk

Repubblica.it



E naturalmente vedremo insieme anche la risposta di Zaia!

Cosa ne pensate? Quali sono le opinioni presentate e qual e' la vostra? Il Mc Italy e' la distruzione della tradizione culinaria italiana o e' un modo per uscire dalla crisi adattandosi alle nuove esigenze di mercato?

L'attivita' della settimana 7 sara' quella di preparare una campagna pubblicitaria a favore o contro il Mc Italy. Sarete divisi in due gruppi. Oltre a preparare il vostro annuncio, vi sara' richiesto di argomentare le vostre scelte per un vero e proprio dibattito!

Buona conversazione!



Silvia

Musica!

In tema con il Festival di Sanremo e con il nostro discorso sugli stereotipi, ecco l'argomento di oggi... la musica italiana!

Partiamo con due canzoni che descrivono l'Italia. La prima e' una canzone in inglese con qualche parola italiana, la seconda e' una canzone italiana di Rino Gaetano interpretata recentemente da Giusy Ferreri. Si tratta di una canzone molto famosa che, sia nella sua versione originale sia in quella rivisitata, ha raggiunto i primi posti in classifica.

Durante l'ascolto della prima canzone:

Cosa notate di strano nella canzone di Dean Martin? come viene presentata l'Italia?

Durante l'ascolto della seconda canzone:

Come viene presentata l'Italia nella canzone di Rino Gaetano? Quadro negativo o positivo?

Quale delle due canzoni si avvicina di piu' alla vostra idea di Italia?

Buona conversazione :)

Silvia

Cosa succede in Italia!

Febbraio e' uno dei mesi che preferisco in Italia fin da quando ero piccola. Anche se e' abbastanza freddo ed il tempo non e' dei migliori (ma mai come qui!!!), ci sono un sacco di cose interessanti da fare e da vedere!

Innanzitutto il Carnevale di Venezia! Venezia e', se possibile, ancora piu' bella in questo periodo dell'anno. Si respira un'atmosfera misteriosa ed incantata...La citta' e' in festa, vengono organizzati balli, feste e concerti in tutti gli angoli... d'obbligo: la maschera!
Cosi' per un giorno o una settimana ci si puo' sentire principi, regine, maghi... Accanto alle maschere tradizionali che vedrete nei video, ci sono, pero', anche molti travestimenti bizzarri e fantasiosi.


da: Youtube


da youtube

Febbraio e' anche il mese del Festival di Sanremo! Un appuntamento annuale imperdibile; inevitabilmente ne parla anche chi dice di non guardarlo!


da youtube

Non è vero ma ci credo!

Ciao a tutti!

Oggi parliamo di superstizioni italiane ed inglesi. Nella scorsa lezione Debbie mi ha fatto notare che sia in Italiano che in Inglese usiamo delle espressioni negative come in bocca al lupo e break a leg per augurare il meglio esorcizzando il male. Proprio per questo ho pensato che sarebbe interessante parlare di superstizioni con voi.

Partiamo con la definizione di "superstizione" tratta dal dizionario HOEPLI:

Complesso di credenze prive di fondamento razionale, caratteristiche della società culturalmente arretrate, e insieme di riti di carattere magico praticati con l'intenzione di propiziare eventi desiderati, di esorcizzare destini funesti o di influenzare negativamente la sorte di qualcuno.

Siete d'accordo con questa definizione?

Cos'è secondo voi una superstizione? Perche’ secondo voi esistono le superstizioni? Che superstizioni ci sono in Inghilterra? Che rapporto avete con le superstizioni? Può qualcuno dire di essere completamente estraneo alle superstizioni?

Riuscireste a dire se le azioni qui sotto portano bene o male in Italia?

Vedere un gatto nero attraversare la strada
Incontrare un uomo la mattina di Capodanno
Incontrare una donna la mattina di Capodanno
Appendere un ferro di cavallo
Posare un cappello sul letto
Fare il letto in tre
Gettare gli oggetti fuori dalla finestra a Capodanno
Mangiare lenticchie, uva datteri a Capodanno
Scendere dal letto dalla parte sinistra
Spargere l’olio
Rovesciare il sale
Rovesciare il vino bianco
Venire copiti dal tappo di una bottiglia
Perdere la fede nuziale
Regalare spille
Vedere un arcobaleno
Incrociare le posate
Vedere una stella cadente
Rompere uno specchio
Toccare ferro
baciarsi sotto al vischio
il numero 17
passare sotto ad una scala
trovare un quadrifoglio
aprire l'ombrello in casa
vestirsi di viola a teatro, in tv...
una coccinella si posa sulla vostra mano
lo sposo vede la sposa vestita di bianco prima delle nozze
mangiare in 13

Un servizio interessante per approfondire da RAI INTERNATIONAL.

Alcune cose curiose sulle superstizioni:

Una teoria originale sul perchè siamo portati o meno a credere alle superstizioni viene proprio dalla mia Università: La Superstizione? E' genetica!

Come ci si libera dalle superstizioni: 3 esercizi.

:) alla prossima :)


Silvia

venerdì

Conversazione su skype o Caffe' con Silvia?

In un corso di conversazione basato su un blog non poteva mancare una discussione sul rapporto tra comunicazione e nuove tecnologie.

Gli articoli che vi consiglio di leggere per la lezione di oggi sono tratti dal sito di Psychologies.it:

Perchè è così difficile (ben) comunicare

"Quante volte abbiamo sperimentato sulla nostra pelle che parlarsi non vuol dire, necessariamente, capirsi. Quante volte abbiamo desiderato una bacchetta magica che ci permettesse di comunicare veramente, di eliminare i malintesi, di entrare davvero in sintonia con l’altro"

Gioie e dolori del digitale

"Cellulare, e-mail, sms… ci offrono la possibilità di comunicare con chiunque in ogni momento della giornata. Una grande opportunità che ci semplifica la vita, ma che talvolta rischia di complicarcela"

Spunti per la discussione in classe di oggi:

Quali sono le principali difficolta' in una conversazione? Le nuove tecnologie aiutano o rendono la comunicazione piu' difficile? Usate facebook, msn,sms, skype, email per comunicare? quanto tempo passate davanti al computer (escludendo i momenti in cui state studiando)? riuscireste ad immaginare la vostra vita senza cellulare e laptop?in che maniera le conversazioni virtuali stanno sostituendo quelle reali?

Per casa.

Nulla e' obbligatorio ma scrivere qualcosa puo' sempre essere utile per il vostro allenamento in preparazione all'esame. Quindi, chi se la sente puo' scrivere qualcosa sull'argomento partendo dagli spunti per la conversazione di oggi. Bastano poche righe... Per inviarmelo, potete scegliere uno di questi mezzi:
post nel blog (chi l'ha fatto e chi lo vuole fare!!!), e-mail al mio indirizzo di posta, commento a questo post (cliccate su Comments, leave your comment), foglio di carta.

Buon lavoro :)

Silvia

lunedì

Week 2: Stereotipi/Stereotypes

Oggi parliamo di stereotipi....

Cos'e' uno stereotipo?

Ecco la definizione dal Dizionario Sabatini Coletti:

"Idea preconcetta, non basata sull'esperienza diretta e difficilmente modificabile"

Alcuni spunti per la discussione di oggi:

Quali sono gli stereotipi sugli Italiani? In altre parole che immagine hanno gli italiani nel mondo? E che immagine hanno secondo voi gli Inglesi?

Per saperne di piu' :

Alcuni stereotipi sugli Italiani tratti da un articolo di Rai International:
http://www.italica.rai.it/principali/lingua/culture/luoghi_com.htm

venerdì

Week 2: Parliamo di Cucina!

Uno degli aspetti che rende famosa l'Italia nel mondo e' sicuramente la cucina...

Quindi questa settimana parliamo anche di cibo italiano :)

Dove crescono gli spaghetti?

"The spaghetti harvest here in Switzerland is not, of course,carried out on anything like the tremendous scale of the italian industry. Many of you, I’m sure, will have seen pictures of the vast spaghetti plantations in the Po valley. For the Swiss, however, it tends to be more of a family affair" BBC, 1 Aprile 1957.

http://news.bbc.co.uk/onthisday/hi/dates/stories/april/1/newsid_2819000/2819261.stm

To learn more, click here.



Ecco alcune espressioni Italiane che hanno a che fare con il cibo. Sapete il significato?



essere una pizza
scivolare su una buccia di banana
liscio come l’ olio
piangere sul latte versato
muto come un pesce
patata bollente
essere pieno come un uovo
mangiare come un bue
mangiare come un uccellino
Pel di carota
Naso a patata
Vestirsi a cipolla
esser cotto o cotta
non capire un fico secco
essere un provolone
essere una cozza
essere uno scorfano
essere un polipone
essere un pezzo di pane
essere un bocconcino
avere l’acquolina in bocca
avere l’acqua alla gola
in bocca al lupo


Vuoi cucinare italiano?

Ecco un sito che potresti usare (e' molto semplice sia per quanto riguarda l'italiano sia per i piatti da preparare) :


Cotto e Mangiato

giovedì

Idee per il primo Post

Per chi di voi volesse iniziare ad usare il blog... Ecco un`idea per il primo post: una breve presentazione di poche righe in italiano, naturalmente; se volete potete mettere anche una foto che vi piace (seguite le mie istruzioni sotto). Sentitevi liberi di aggiungere qualsiasi cosa e NON PREOCCUPATEVI SE IL VOSTRO ITALIANO NON E` PERFETTO... SIAMO QUI PER IMPARARE!

Buon lavoro!

mercoledì

Privacy, Plagiarism ...

Some of you may be wondering why we're not working on Blackboard, which is the tool you've been using up now.

We're not working on BLACKBOARD for different reasons: first, I am not able to use it well and I haven't had the possibility to work on it yet; second, I think that blogger is really user-friendly (and it seems easier than a normal blog); third, I want you to explore different tools which may be useful for your language learning... and you will be able to use them outside university learning environment.

Therefore, BE CAREFUL to what you decide to write... feel free to write whatever you want (in italian!!!) but please remember that anyone can read what you write. I assure you that blogging can be an wonderful way to improve your Italian but... it could be a double-edged sword if you don't use it properly. So, don't post anything harmful and don't post plagiarised things without putting your sources (the same must be said for images and videos). Since you are NOT FORCED to do anything it would be quite useless to post something plagiarised.

I am here for all of your questions,

Ciao ciao :)

P.s. FORGIVE MY ENGLISH!

HOW TO CREATE A BLOG! (in English!)

Today, I noticed that you may be worried about creating a blog. However, it is really easy (if I can do it, you'll be able to do it as well!).

Please watch this video (it's in English and it's made by a person working for Blogger, which is your blog creator):

http://www.youtube.com/watch?v=BnploFsS_tY

If you have some problems in watching the video or if you prefer following my written guide... here it is:

1. Go to www.blogger.com . If you already have a blogger account, just type your username and password. Then click SIGN IN. If you don't have a blogger account, that's fine! All you have to do is clicking on CREATE YOUR BLOG NOW! Then, you will fill the form and create your account. You can use any e-mail address (I think also a fake one is ok but I would suggest you to use a real one in order to recover your password). I recommend you to write down your username and password!!! DO IT NOW!! Then click continue!

2. You will be required to choose a name for your blog and an address. Please, be creative! Then click continue and choose a template for your blog! Do not spend too much time on this because you can change the template later.

3. Now your blog is ready to use! Click on START POSTING and ... good blogging!

QUICK TIPS:

How can I post a written text on my blog?
It's quite easy. You should go on the post section or click directly on the NEW POST button and type your text then click on publish. Fill in a title for your first post.

How can I edit what I've written?
You can edit your posts from the Posting - Edit Posts tab. Then, click on"Edit" next to the post you want to edit.

How can I create a link inside my text?
Highlight the text you want to be a link. Then choose the chain link button. Type in the Web address you want to link to.

How can I add a photograph within my post?
The only thing you have to do is clicking on the image icon in the post editor toolbar. A window will appear asking you if you want to upload an image from the internet or from your computer. Make your choice. IF YOU CHOOSE TO UPLOAD AN IMAGE FROM THE INTERNET PLEASE BE SURE TO PUT YOUR SOURCE. Select the image and "upload".

Please find more information
here.
How can I leave a comment to Silvia?
After each post, you'll find a "comments" link at the end of each post I write on my blog. Just clik there and go to the comments page. You will see LEAVE YOUR COMMENT on the top of the page and three options on the back:
1. your blogger username
2. another ID
3. anonymous
Choose one (the1st one!!) and enter your text.
ATTENZIONE!!! I WILL BE WRITING IN ENGLISH ONLY FOR SOMETHING RELATED TO BLOG CREATION. FEEL FREE TO WRITE ME ANY EMAIL ON THIS SUBJECT IN ENGLISH AND I WILL ANSWER YOU IN ENGLISH AS WELL.
Buon lavoro!

martedì

False Friends

Domani parleremo un po' dei FALSE FRIENDS, quelle parole cioè che hanno un suono o una grafia simile in italiano e in inglese ma significati diversi. Ecco cos'è successo a Gordon in Italia:

http://www.bbc.co.uk/languages/yoursay/false_friends/italian/coldo_italianenglish.shtml

Per favore, date un'occhiata (have a look) al sito della BBC dedicato all'apprendimento dell'italiano. Magari molte cose le sapete già ma è un sito molto carino per rinfrescare un po' di italiano.

http://www.bbc.co.uk/languages/italian/

Potreste fare il test Italian gauge, per vedere il vostro livello. It will not take a long time!

:)

Conversare in italiano non significa solo parlare!

L'anno prossimo molti di voi passeranno un semestre o un intero anno in Italia. Non ci sono solo regole grammaticali, lessico e sintassi da tenere a mente. L'italiano più che di parole è fatto di espressioni e di gesti che rendono gli italiani quasi dei ballerini quando parlano.

Ecco cosa nota Nada quando arriva in Italia:

http://www.youtube.com/watch?v=M0n4Vw6twKo&feature=related


Have fun!

Usare un blog

Non è necessario che voi abbiate un account blogger perchè potete contattarmi via mail... Ma per chi di voi volesse aprire un blog o avere un account blogger per commentare i post, i video o i podcast che appaiono in questo blog ecco qualche suggerimento:

Tenete sotto mano il vostro indirizzo e-mail
Connettetevi al sito http://www.blogger.com/ e seguite le
istruzioni per la registrazione.
Create il vostro blog: scegliete il layout,
i colori e siate creativi!

Mandatemi l'indirizzo dei vostri blog così potrò tenermi aggiornata sui vostri progressi :)


Italian Advanced II: Benvenuti!

Ciao a tutti e buon anno!

Questo blog è destinato agli studenti del corso IT201 (Advanced Italian II). Qui troverete tutti i materiali per le lezioni di conversazione e qualche approfondimento. Sentitevi liberi di commentare o di scrivermi e-mails con suggerimenti e impressioni. Il blog è ancora in fase di costruzione, ma volevo che fosse pronto per domani (la prima lezione) quindi portate pazienza se non è così carino!

Buon lavoro,

Silvia